Fontana
Rally Piancavallo Internazionale

Rally Internazionale

Rally Piancavallo Nazionale

Rally Nazionale

Rally Piancavallo Storico

Rally Storico

L’epopea continua: da “Nico”-Barban su Ferrari 308 Gtb (1980) a Toffoli-Artico su Hyundai i20 R5 (2018), chi sarà il prossimo re della gloriosa sfida?

Sono aperte le iscrizioni al 33° Rally Piancavallo, seconda prova dell’International Rally Cup 2019 che si correrà tra sabato 11 e domenica 12 maggio, valida anche come rally storico e nazionale. E’ iniziato quindi ufficialmente il conto alla rovescia per la gara dell’Automobile Club Pordenone, affidata all’organizzazione di Knife Racing Maniago, che torna nella sua versione moderna in un palcoscenico di eccellenza assoluta potendo schierare al via le world rally car. Il programma generale prevede sabato 4 e venerdì 10 maggio le ricognizioni autorizzate sul percorso dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 22:30. Le verifiche sportive dei concorrenti si svolgeranno all’Eurohotel di Maniago venerdì 10 dalle 19:00 alle 22:30 e sabato 11 dalle 08:00 alle 10:00. Verifiche tecniche sulle auto nelle stesse giornate ma con slittamento di mezzora, ovvero venerdì 10 dalle 19:30 alle 23:00 e sabato 11 dalle 08:30 alle 10:30. Sabato 11 maggio dalle 08:00 alle 11:00 lo shakedown (test con vetture da gara) dalle 08:00 alle 11:00, briefing (riunione informativa) degli equipaggi con il direttore di gara alle 14:00 presso il cinema Manzoni. Alle 15:30 la cerimonia di partenza del Rally Piancavallo dalla pedana in Piazza Italia. Domenica 12 maggio alle 17:10 la cerimonia d’arrivo e premiazioni, cui farà seguito la conferenza stampa dei primi tre classificati del rally moderno. La tabella di marcia con distanze e orari delle prove speciali è in via di definizione.

 

Ufficio Stampa Rally Piancavallo – Carlo Ragogna, cell. +39 320 4384799